News

angle-left Nasce a Brescia la Metal University
Nasce a Brescia la Metal University
10/09/2020

Alta formazione applicata alla metallurgia in una business school unica in Italia

Il futuro parte da Brescia, per parafrasare il claim che si è data la neonata Metal University: “il futuro parte da qui”, appunto. Unica in Italia per il settore in cui opera, la Metal University è l’alta scuola di formazione per i settori siderurgico, metallurgico e metalmeccanico, ed è supportata da enti formativi più che consolidati sul territorio bresciano, ma che vantano un’autorevolezza di carattere nazionale.

Isfor, Istituto Superiore di Formazione e Ricerca, che fa capo alla Fondazione Aib, Riconversider, l’Ente di Formazione e Consulenza di Federacciai e Aqm Srl, la società di consulenza specializzata nel settore e che opera con migliaia d’imprese metallurgiche e manifatturiere, sono arrivati al varo di questo ambizioso progetto una volta maturata la piena consapevolezza che le imprese dei tre comparti sono sempre più alla ricerca di figure professionali altamente specializzate.

Investire sul capitale umano è una questione strategica. Per questo la Metal University – la cui apertura dei corsi è fissata per il prossimo 22 ottobre – opererà nel doppio senso di marcia: up-down e bottom-up. Da un lato accoglierà chi, tra tecnici e manager, ambisce ad arricchire il proprio bagaglio di competenze. Dall’altro, intercetterà le esigenze delle imprese, di qualsiasi dimensione nell’ambito delle Hr.

La Metal University seguirà lo schema classico della business school. Alle imprese iscritte per un per un arco temporale minimo di tre anni, sarà disponibile un pacchetto di 750 ore totali di corsi, per il proprio staff, che toccheranno tutte le aree imprenditoriali, del management strategico e funzionale, della produzione e del prodotto, della trasformazione digitale e delle competenze trasversali e manageriali.

"Il focus di Metal University - ha sottolineato l'AD di AQM Gabriele Ceselinsaranno le tematiche tecniche e scientifiche legate alla metallurgia. La conoscenza delle principali leghe metalliche e un ampio approfondimento su tecnologie di produzione, lavorazione, trasformazione e finitura, rappresenteranno l’ossatura scientifico-tecnologica portante del progetto. La crescita delle soft skills e l’attenzione alla digitalizzazione dei processi costituiranno gli elementi di completamento e di abilitazione all’applicazione efficace delle conoscenze tecnico-scientifiche acquisite in una chiave volta alla rapida applicabilità nelle imprese, con l’obiettivo di restituire non solo conoscenze ma capacità di applicare il sapere acquisito in progetti di sviluppo o miglioramento utili nel quotidiano. L’esperienza dalla prima edizione del Master in Metallurgia 4.0 , il cui percorso didattico si ritrova anche nella proposta di Metal University, ha chiaramente confermato come questo tipo di formazione abbia il vantaggio di permettere l’evoluzione verso l’alto delle capacità e elle competenze dei discenti. Sapere, consapevolezza ed abilità nuove o migliorate saranno il nuovo carburante per le imprese che coinvolgeranno i loro collaboratori in Metal University”.

Tutte le lezioni potranno essere seguite sia in modalità streaming, sia con la partecipazione in aula. Ulteriori informazioni e modalità di iscrizione ai corsi sono disponibili sul sito web di Metal University (www.metaluniversity.it).